1980 - 2020

UNA STORIA DI PASSIONE, DEDIZIONE E LUNGIMIRANZA

1980 - 2020

VITERIA - TIRANTERIA - FASTENERS - PARTICOLARI MECCANICI A DISEGNO

GLI INIZI - UN PASSO DOPO L'ALTRO

La storia di EMMEVI parte da lontano e nasce con la passione e la dedizione di Bortolo Maddalena, il suo fondatore. Sono gli anni ’70: dopo diverso tempo passato nel campo delle vendite, Bortolo sente l'esigenza di provare a costruire qualcosa di suo, qualcosa dove poter investire al 100% il suo spirito imprenditoriale.
È così che prende vita il primo nucleo di EMMEVI, il cui nome è un tributo beneaugurante alla grande MV Agusta, in quegli anni simbolo indiscusso di qualità aziendale e progresso.
Siamo all'inizio degli anni '80 e per il suo fondatore è un vero e proprio “salto nel buio”; ma la voglia di realizzarsi e una giovane famiglia con 3 figli per i quali creare un futuro migliore, costituiscono il combustibile migliore che si potesse trovare!
EMMEVI inizia ufficialmente la sua attività in un magazzino di soli 200 mq che, negli anni, si amplia passando prima a 500mq, poi a 1000mq e alla fine ben a 5.000mq nel 1997: l’anno della svolta.

LA SVOLTA DELL'AUTOMAZIONE

Lo spirito e la passione non bastano più. Per affrontare le nuove sfide del mercato moderno e poter accettare ordini consistenti da parte di aziende grandi e importanti, servono primariamente garanzie su una logistica veloce e su forniture sempre disponibili in tempi rapidi.
EMMEVI decide quindi di raggiungere il nuovo millennio con un progetto lungimirante e ambizioso: la realizzazione di un magazzino totalmente automatizzato. Il progetto è talmente innovativo in quegli anni, che richiede il superamento di molti ostacoli tecnici prima di vedere la luce.
Il risultato è qualcosa che anticipa i tempi: un magazzino senza personale dove i robot movimentano le merci sugli scaffali, con la possibilità di gestire praticamente in tempo reale 10.000 codici collegati tra magazzino e gestionale.
Questo ampliamento segna anche una svolta sul mercato: le grandi aziende possono essere soddisfatte grazie alla qualità del prodotto e alla velocità di consegna. L’automazione del magazzino permette di evadere grosse commesse in breve tempo e gli ordini diventano sempre di più e sempre più grossi.

UNA QUALITÀ CERTIFICATA

Per distinguersi ulteriormente e guadagnare vantaggio sui nuovi mercati concorrenti asiatici, è tempo di fare un ulteriore passo importante: il 1999 è per EMMEVI l'anno del conseguimento della CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ UNI EN ISO 9001 (Certificato n° 1.312), condizione essenziale per ottenere ancora più prestigio tra le grandi aziende italiane ed estere.
Ma le sfide per un imprenditore non finiscono mai, ed ecco che ancora una volta Bortolo e la sua florida azienda devono rimboccarsi le maniche. Il 2001 e il 2008 sono gli anni delle crisi finanziarie e di mercato che hanno flagellato i mercati mondiali per quasi un decennio. L'azienda riesce comunque in questi anni difficili a riassorbire gli effetti della crisi, nonostante tutto.
Nel 2012 EMMEVI riesce a ritornare su livelli produttivi e di vendita paragonabili al periodo pre-crisi.

2020: IL FUTURO E LE NUOVE SFIDE

Il futuro di EMMEVI oggi parla la lingua dei nuovi mercati e delle nuove economie emergenti, dei dazi commerciali e dei problemi socio-politici dell'Unione Europea. Ma i mezzi per dominare le sfide future ci sono, eccome! Federico, il figlio del fondatore, ha seguito la strada paterna e già da 15 anni è al lavoro in azienda. La voglia di espandersi in nuove nicchie commerciali e nuovi metodi operativi rappresentano le linee guida dell’azienda odierna, proiettata mai come oggi verso il futuro.

Inoltre una nuova gamma di prodotti pensati per i settori dell'edilizia e dell'idraulica impreziosisce oggi l'offerta di EMMEVI, oltre ai diversi prodotti per il settore della meccanica, viteria unificata stampata e particolari meccanici a disegno - da sempre fiore all'occhiello aziendale.

 

Interview www.european-business.com       DOWNLOAD PFD

EMMEVI: VITI DI QUALITA’ = QUALITA’ DI VITA